Phone: +39 0422 798493

stampante DPI 3D printer



        
      
Descrizione breve: 
Con DPI 3D la realizzazione di oggetti 3D è ormai alla portata di tutti. DPI 3D, per la sua potenzialità di utilizzo è adatta alla prototipazione rapida di oggetti 3D oltre che alla realizzazione di oggetti funzionali.
Allegati: 
Con DPI 3D la realizzazione di oggetti 3D è ormai alla portata di tutti.
DPI 3D, per la sua potenzialità di utilizzo è adatta alla prototipazione rapida di oggetti 3D oltre che alla realizzazione di oggetti funzionali.
Per la versatilità e per la semplicità di utilizzo si può tranquillamente affermare che "quello che si riesce a disegnare si riesce a stampare".
DPI 3D utilizza il metodo additivo, cioè l'oggetto viene creato per strati successivi di materiale, il filo di materiale termoplastico viene riscaldato da una resistenza e tramite un particolare meccanismo viene estruso dall'ugello, formando un sottile filo che viene sovrapposto strato su strato per costruire l'oggetto tridimensionale.
Per la realizzazione dell'oggetto 3D si utilizza un disegno tridimensionale in formato STL (Standard Tessellation Language) che è un formato di file nativo di tutti i sistemi CAD 3D. 
La funzionalità, forse più interessante, è quella di poter inviare un file via mail ad un collaboratore dall'altra parte del mondo e questi, tramite la sua DPI 3D, può realizzare in tempo reale l'oggetto, senza ritardi o perdite di tempo.
DPI 3D è un sistema di assi cartesiani in cui ogni asse è dotato di doppie guide prismatiche in acciaio su cui scorrono carrelli a doppio ricircolo di sfere, i movimenti sono realizzati utilizzando cinghie di precisione HTD, inoltre il motore dell'asse Z è demoltiplicato 4:1, ciò permette all'asse Z precisioni di 0,01 mm (la precisione di realizzazione dell'oggetto 3D è in gran parte dovuta alla precisione delle Slice (strati) quindi dell'asse Z).
Tutti gli elementi che compongono la struttura meccanica sono realizzati con profili speciali in alluminio e lamiere in acciaio tagliate a laser e piegate con piegatrice a controllo numerico per la massima precisione.
La parte elettronica è esterna ed è stata studiata per garantire le massime prestazioni.
I materiali normalmente utilizzabili sono:
  • ABS - Acrylonitrile Butadiene Styrene – La cui proprietà meccanica più importante è la resistenza.
  • PLA - Poly(lactic acid) o Polylactide - Materiale biodegradabile utilizzato anche in applicazioni biomedicali.
  • PVA - Polyvinyl Alcohol - Materiale resistente ad oli, grassi e solventi, inodore e non tossico. La sua particolarità è di sciogliersi rapidamente e completamente in acqua.
  • PC - Polycarbonate – Materiale particolarmente forte e resistente agli urti (è utilizzato nella fabbricazione del vetro a prova di proiettile).
Altri materiali sono utilizzabili, ma non sono stati da noi testati.
Ingombro totale 600 x 500 x 660mm ( Lunghezza, Larghezza, Altezza ) senza materiale e supporto
Peso 25 Kg circa, senza materiale e supporto
Dimensione utili di lavoro 245 x 245 x 245 mm ( Lunghezza, Larghezza, Altezza)
Piano di lavoro 255 x 260 mm ( Lunghezza, Larghezza )
Alimentazione 230v – 300 watt circa
Riscaldatore 50 watt – 24v (corazzato e protetto)
Termoregolazione Termostato digitale regolabile con sonda a termocoppia J
Temperatura max estrusore 270 °C
Risoluzione asse X - Y 0,06 mm
Risoluzione asse Z 0,01 mm
Velocità asse X - Y 5.000 mm/min
Velocità asse Z 3.000 mm/min
Velocità estrusore 2.000 mm/min
Slice (strato) 0,10 / 0,21 / 0,31 / 0,42 / 0,53 (mm)
Ugello in dotazione 0.48 mm (a richiesta 0.37 / 0.39 / 0.42 / 0.53)
Manufacturer: 
DPI DG Printing